Home > Centrale a biomasse > Che dici di ‘sta Centrale? Non ci stai? Allora firma!

Che dici di ‘sta Centrale? Non ci stai? Allora firma!

Il Comitato Pianalto, in occasione della serata informativa che si è tenuta il 3 luglio a Poirino, ha iniziato la raccolta firme per sondare gli umori del volgo, e capire quanta gente appoggia il progetto della Centrale, e quanta lo contesta.

Con tutte le considerazioni del caso, discusse nell’ultimo post di questa categoria, noi contestiamo.

Contestiamo il concetto. Contestiamo il metodo. Contestiamo i modi. E se il concetto, il metodo, e i modi sono legittimati dallo Stato, contestiamo lo Stato.

Ah già, oggi non si può più contestare. Chi contesta è terrorista. Chi contesta insulta. Chi contesta è un qualunquista che fa demagogia e destabilizza la democrazia. Chi contesta si macchia di “teppismo organizzato”. Chi contesta è spazzatura.

Bene. Anzi, molto male. Personalmente poco ci importa in che modo riescano a stravolgere il significato delle parole e dei contetti che essere esprimono. Noi contestiamo. Se non siamo d’accordo, contestiamo. Ci pare di averlo fatto in modo molto pacato, forse troppo.

Per chi si sente particolarmente spazzatura, e teppista, e terrorista, e volesse ingrossare il fiume della contestazione, sappiate che il Comitato Pianalto ha aperto la raccolta firme per dire “ma a conti fatti non è che sia così d’accordo con ‘sta Centrale…”

Le possibilità sono tre:

1. ci sarà un banchetto al mercato di Poirino (sabato 19/07)

2. ci sarà un banchetto durante la notte bianca di Poirino (sabato 19/07), presso casa Alfano (angolo piazza Italia – via Amaretti)

3. tutti i giorni, in orario di apertura, si può firmare presso l’Ambulatorio Veterinario della dott.ssa Sodero, in via Cristoforo Colombo 126 (Poirino).

E allora venghino signori, venghino!

__________________________________

ULTIMA CHIAMATA SIGNORI… SI AFFRETTINO SIGNORI, SI AFFRETTINO…

Sabato 18 ottobre, al mercato di Poirino, avrete l’ultima occasione per poter firmare.

Onestamente non sappiamo più come incoraggiarvi a farlo. Vi diciamo solo che ad oggi il risultato ottenuto, in termini di numero di firme raccolte, è esaltante, e sarebbe un peccato perdersi l’ocasione di poter dire, un domani, “io c’ero!”

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: