Home > Centrale a biomasse, Energia > Con il volgo non si scherza! Casi di rivendicazione della res publica…

Con il volgo non si scherza! Casi di rivendicazione della res publica…

La Rete è libertà.

La Rete è vita.

La Rete è la nostra unica arma d’informazione di massa.

In Rete si trova proprio di tutto e di più, basta avere un computer, un modem, una connessione veloce, ma prima di ogni cosa, un bel po’ di senso critico. Così equipaggiati, buttatevi in Rete e preparatevi a riaprire gli occhi sul mondo reale.

Basta poi davvero poco scoprire che su e giù per lo Stivale la gente sta iniziando a prendere di nuovo consapevolezza della res publica, la cosa pubblica, la cosa di tutti. E grazie a questa acquisizione di consapevolezza, lenta ma progressiva, e inesorabile, le errate scelte di politica ambientale e energetica vengono contrastate, e poi bloccate.

Riporteremo qui alcuni esempi di cosa è in atto in questi mesi in altri territori, più o meno lontani dal nostro, interessati da errate scelte di politica ambientale e energetica.

Cominciamo con il caso della Centrale a Biomasse che dovrebbe sorgere tra Cereseto M.to e Madonnina di Crea (AL). Leggetevi la storia dall’inizio. Vi servono 10-15 minuti al massimo. Vi posso assicurare che è un crescendo spassoso e coinvolgente, a tratti esaltante, un esempio di come anche il volgo, nel suo piccolo, si incazza.

  1. Non c'è ancora nessun commento.
  1. No trackbacks yet.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: